Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per tutti > Famiglie al museo. Famiglie nel Museo – I Garibaldi: tre...
12/10/2014

Famiglie al museo. Famiglie nel Museo – I Garibaldi: tre generazioni di volontari in armi

Tipologia: Visita didattica

Visita didattica nell'ambito della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2014.

La vita di ogni famiglia è un filo rosso che si dipana lungo gli anni tracciando un percorso che spesso accomuna per vie misteriose anche a distanza di molto tempo i suoi vari componenti. Se questo sicuramente vale per tratti somatici, vezzi, doti, attitudini, comportamenti, a volte diventa molto di più: un tratto distintivo, una vera e propria scelta di vita. E’ quanto si può dire senz’altro di una famiglia del tutto speciale, che ha intrecciato la sua storia personale con la Storia dalla S maiuscola, il cui nome prestigioso ha attraversato i momenti più significativi dell’epopea risorgimentale che ci consegnato infine,  al termine del primo conflitto mondiale, l’Italia quale noi conosciamo: i Garibaldi. Tre generazioni di uomini in armi che, calcando le scene internazionali, hanno messo volontariamente la propria vita al servizio di una società tutta da reinventare.

Idealmente accompagnati dalla scenica presenza delle camicie rosse, aggirandoci nelle sale del museo, tra cimeli ed apparati multimediali,  rievocheremo la figura carismatica del Giuseppe Garibaldi difensore della Repubblica Romana del 1849, indimenticato generale delle truppe impegnate al Gianicolo nel terribile assedio stretto dall’esercito francese, ma anche i profili dei suoi giovani figli, Menotti e Ricciotti, che lo affiancarono nelle decisive lotte degli anni ’60-’70,  fino ad approdare – attraverso l’eredità della tradizione garibaldina portata avanti tra fine ‘800 e ‘inizio ‘900 dallo stesso Ricciotti in Grecia ed Albania – alla terza generazione di Garibaldi che fu protagonista, nel 1914, del primo coinvolgimento italiano sul fronte della Grande Guerra e che idealmente chiude, con una fiammata che annuncia già nuovi tempi,  la grande stagione delle lotte  Risorgimentali.

Informazioni

Luogo
Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina
Orario

Domenica 12 ottobre 2014
Ore 10.00 e 16.00

Biglietto iniziativa

Visita ed ingresso gratuiti.

Informazioni

Durata della visita: 90 minuti
Massimo partecipanti per visita: 25
Prenotazione 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Prenotazione obbligatoria
Sito web
www.famigliealmuseo.it
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

torna al menu di accesso facilitato.


torna al menu di accesso facilitato.