Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Collezione

Busti, dipinti, incisioni e cimeli garibaldini, oltre a plastici e ad un ricchissimo apparato multimediale, guidano il visitatore alla scoperta dei luoghi, delle date e dei principali protagonisti dei fatti di quegli anni di grande fermento politico. Sala dopo sala è così possibile ripercorrere l’evoluzione degli eventi che portarono, dai moti europei del 1848 e passando per la fase liberale di Pio IX, alla fuga del pontefice a Gaeta e alla proclamazione della Repubblica Romana sino al suo tragico epilogo nel luglio 1849 a conclusione dei durissimi scontri che videro le truppe romane opporsi alle soverchianti forze dell’esercito francese. La visita si conclude mostrando la continuità di vita della tradizione garibaldina che, gloriosamente partecipe alla difesa della Repubblica, fu protagonista anche di molta storia del XX secolo.

Video del Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

Video dei Musei in Comune

torna al menu di accesso facilitato.


torna al menu di accesso facilitato.