Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Editoriale

In occasione della ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale, hanno promosso l’istituzione di un nuovo spazio Museale dedicato alla Repubblica Romana del 1849.
 Il progetto prevede di realizzare un luogo dedicato a tale importante evento storico all’interno di Porta San Pancrazio che, oltre ad essere di per sé evocativa dei fatti per la sua storia e collocazione, diventerà un punto privilegiato di lettura dell’area storico-monumentale del Gianicolo (Busti degli uomini illustri; Monumento a Giuseppe Garibaldi; monumento ad Anita; Ossario garibaldino, Faro) e un centro raccordato agli altri luoghi dedicati alla storia del periodo risorgimentale di Roma (Museo Napoleonico; Museo di Roma di Palazzo Braschi; Museo Centrale del Risorgimento, Museo di Roma in Trastevere).

Federica Pirani Responsabile servizio mostre e manifestazioni culturali Roma Capitale- Sovraintendenza ai Beni Culturali

torna al menu di accesso facilitato.


torna al menu di accesso facilitato.