L’Inno di Garibaldi, storia ed esegesi

Immagine: 
29/05/2019
Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

In occasione del 170° anniversario della proclamazione della Repubblica Romana del 1849, una conferenza di approfondimento sul messaggio attuale del canto

Dopo l’incontro dedicato nel 2016 all’Inno di Mameli, nel quale si pongono i valori fondanti dell’unità e dell’indipendenza del paese,  il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina dedica la conferenza dal titolo L’Inno di Garibaldi, Storia ed Esegesi a uno dei canti garibaldini più amati, per ricordare i motivi e il costo umano grazie ai quali si sono raggiunte unità e indipendenza.

Un canto dunque dalla tradizione ricca e di grande longevità, che coinvolge protagonisti, episodi e momenti storici di primaria rilevanza che abbracciano un ampio lasso di tempo, dalla composizione alla vigilia della II guerra d’indipendenza alle tragiche vicende belliche della seconda guerra mondiale e sino all’anno cruciale per la storia del Paese del 1948. Un’attenta esegesi del testo svelerà per l’occasione la ricchezza e complessità di versi densi ma troppo spesso fraintesi e spogliati della loro peculiare pregnanza di significati, tutta da riscoprire.

L’iniziativa, promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi “Giuseppe Garibaldi”, è a cura del Prof. Franco Tamassia. Presenzia e introduce Mara Minasi, responsabile del Museo.

Informations

Lieu
Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina
Horaire

Mercoledì 29 maggio 2019
Ore 17.30

Billet d'entrée

libero fino ad esaurimento posti

Informations

060608 (tutti i giorni 09.00 - 19.00)

Typologie
Evénement|Conférences

Salle de presse

Eventi correlati

Il n'y a pas des activités en cours.
Il n'y a pas d'activités en programme.
Il n'y a pas d'activités en archive.